Salta il contenuto
SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI A 490€
SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI A 490€
Come capire le misure di un rubinetto

Come capire le misure di un rubinetto

Sul nostro Blog abbiamo più volte affrontato il tema della scelta della rubinetteria per la cucina e per il bagno, per cui ci sembra corretto parlare anche di misure e, nello specifico, di come misurare un rubinetto.

Partiamo dicendo che comprendere quali siano le misure di un rubinetto non è semplice: ci sono differenti elementi da tenere a mente e alcuni tra essi possono risultare un po’ ostici.
Detto questo, non perdiamoci d’animo e proviamo a vedere insieme quali siano gli step per misurare un rubinetto, sia che tu stia progettando un nuovo spazio in cui inserirlo, sia che tu debba sostituirne uno datato con uno nuovo.

Come misurare un rubinetto: tutti i passaggi

STEP 1 - Misura l’area orizzontale del rubinetto

Se il tuo rubinetto è bicomando, ricorda di misurare le maniglie spente allungando un metro dalla punta esterna dell’impugnatura sinistra alla punta esterna di quella destra. Se usi un righello, dovrai posizionarlo sul piano di lavoro.

Se hai un rubinetto monocomando, invece, basterà misurare il beccuccio nella parte inferiore, vicino al piano da lavoro. Anche in questo caso, per ottenere una rilevazione precisa, il righello va posizionato in corrispondenza del piano di lavoro.

STEP 2 - Misura la distanza dalle pareti retrostanti

Importantissimo anche capire quanto misuri il rubinetto rispetto alla parte alle sue spalle: si tratta di un fattore che potrebbe risultare decisivo nella sostituzione di un rubinetto vecchio o nell’installazione di uno per la prima volta. Ci sono infatti miscelatori con una sola leva che sollevandosi si spostano all’indietro: misurare questa distanza permette di evitare che urtino il muro.

Misura quindi partendo dal muro fino al retro del rubinetto: lì potrebbe esserci una placca o un beccuccio, ma tu misura sempre la parte di rubinetto più vicina alla parete e segnati ciò che risulta.

Se hai un miscelatore con un’unica maniglia, dovrai sollevare l’impugnatura e ruotarla nel punto più vicino alla parete posteriore prima di effettuare la misurazione.

STEP 3 - Misura l’altezza del rubinetto

Per sapere come gestire un rubinetto con finestre, armadi o scaffali vicini, hai bisogno di conoscerne l’altezza.

Ecco come procedere per ottenere questo dato: misura il punto del beccuccio del rubinetto in cui si unisce al piano di lavoro o in cui si allinea allo scarico del lavandino e annota ciò che risulta.
Ora sai quanto è/sarà alto il tuo rubinetto!

STEP 5 - Misura la circonferenza del beccuccio

Anche questa misurazione aiuta a comprendere quale lavandino associare al tui miscelatore (e viceversa).
Si tratta, in altre parole, della rilevazione dello spessore del tuo rubinetto e per ottenerla ti basterà misurare la circonferenza del foro da cui esce l’acqua.

Scegli la taglia giusta per il tuo rubinetto

Abbiamo visto insieme quali siano i passaggi per capire le misure di un rubinetto e adesso vediamo insieme come interpretare le taglie.

Rubinetto taglia M - Standard

La maggior parte dei rubinetti ha questa dimensione e si tratta della tipologia più venduta e compatibile con la maggior parte dei lavabi classici. L’altezza taglia M misura circa 15 cm.

Rubinetto taglia L

Questi rubinetti hanno dimensioni un po’ più ampie rispetto alla taglia M, con circa 2 cm in più. Un buon compromesso per avere una soluzione più grande, ma non troppo.

Miscelatore taglia XL

I rubinetti di questa taglia misurano circa il doppio dello standard in altezza: 30 cm. Permettono di avere un miscelatore lavabo funzionale e anche dal design attuale ed elegante. Sono ideali per i lavabi a bacinella.

Miscelatore taglia XXL

Questi rubinetti, misurando tra i 40 e i 45 cm, sono davvero alti e sono caratterizzati da bocca molto lunga che ben si adatta a lavabi a bacinella più alti dello standard, oppure a lavabi tradizionali che hanno bisogno di comfort extra per alcune operazioni come ad esempio il lavaggio dei capelli all’interno del lavabo.

Ora che sai come capire le misure di un rubinetto…

Non ti resta che puoi scoprire tutte le offerte di Dabicasa.it per il tuo rubinetto da cucina e da bagno: sfogliale subito!

Articolo successivo Come scegliere la rubinetteria della doccia